martedì 21 giugno 2011

A volte càpita

Se stai camminando sotto il sole cocente,
se stai ansimando nell'aria irrespirabile,
e se mentre sudi con i piedi in fiamme
un leone ti ruggisce a 50 cm dall'orecchio...
non sei necessariamente nella savana africana
puoi anche solo star camminando sul bordo di una strada
mentre passano i camion di un circo...
ma in ogni caso...

                TE LA FAI SOTTO

                          (augh)

9 commenti:

Dea ha detto...

ahhhhhhhhhhhhhhhh! quanto avrei pagato per esser stata là!

Venerdi Sushi ha detto...

Ussignur...
ho fatto un salto...
ho perso tutta l'abbronzatura in un attimo
:)

Compartment C, Car 293 ha detto...

:-)))))))
Beh, almeno avevi un ottimo motivo per sobbalzare.
A me è capitato per aver trovato nella mia stanza una cavalletta ... :-)(però era gigantesca)

petrolio-muso ha detto...

al padrone del circo spero che abbia staccato un braccio. Odio che gli animali siano co-stretti!

Venerdi Sushi ha detto...

Compartment... una cavalletta toro?
:)

Venerdi Sushi ha detto...

Petrolio: al padrone? Difficile, l'anno scorso qui nei paraggi è stato azzannato un povero magrebino, un inserviente. I padroni se la cavano sempre. Dovresti aperlo.

Compartment C, Car 293 ha detto...

Ecco... non sarà stata proprio una cavalletta grossa come un toro però io quegli esserini preferisco vederli da lontano, da molto lontano :- )

Venerdi Sushi ha detto...

Compartment... ok
una cavalletta suina?
:D

Compartment C, Car 293 ha detto...

:- D