venerdì 18 marzo 2011

Mete consigliate per donne

Un post senza politica, uno ogni tanto, me lo concedete? Ho trovato delle mappe molto particolari, mappe dedicate a donne molto "esigenti" che devono ancora scegliere la meta delle loro prossime ferie. Ci sono mappe per tutto i gusti vedere per credere. 

 
Mappa 1





Mappa 2






16 commenti:

Anonimo ha detto...

la prima mappa è decisamente interessante, anche se l'italia secondo me dovrebbe stare un gradino più basso...
la seconda è al limite del razzismo
V.

Il Discepolo ha detto...

Fantastico. Viva L'Italia.

Minerva Jones ha detto...

La prima fa ridere, mentre la seconda è priva di qualsiasi valore in quanto la misura del QI è inficiata già dalle premesse delle domande che vengono poste in qualsiasi test (ovvero dalla prospettiva culturale propria di chi lo elabora): al cambiare delle variabili in gioco cambiano anche i risultati (cfr. paragrafo "La teoria delle intelligenze multiple" http://it.wikipedia.org/wiki/Intelligenza e http://it.wikipedia.org/wiki/Quoziente_d'intelligenza che più che una voce di enciclopedia è tutto un riportare studi in conflitto tra loro in merito :-D ). Sigh :-(

Inneres Auge ha detto...

L'Italia, popolo di santi, poeti, navigatori e stalloni

Venerdi Sushi ha detto...

@anonimo: perché al limite del razzismo?

Venerdi Sushi ha detto...

@Il Discepolo: hai ragione avrei dovuto pubblicare ieri.

Venerdi Sushi ha detto...

@Inneres: infatti sono più le straniere che vengono da noi.

Anonimo ha detto...

venerdì: al limite del razzismo perchè gli stati africani che prendevano punteggi molto alti per le dimensioni del pene ( A TUTTA RAGIONE) poi risultano in rosso nel punteggio QI. é razzista questo.non si può applicare il QI in paesi in cui alfabetizzazione non è così alta.in più il QI valuta soprattutto le capacità logico-matematiche questo lo rende un sistema limitato e limitante di misurazione.
per tutti gli altri compreso venerdì:giuro che non voglio ferire i vostri miseri orgogli ma...il mito dell'italiano latin lover e casanova è appunto un MITO, una CHIMERA, un MIRAGGIO. siete più gay, narcisi,togli sopraciglia che "maschi".non è che le donne fingano l'orgasmo con gli altri e non con voi.

Venerdi Sushi ha detto...

@Anonimo... l'alfabetizzazione c'entra poco con il Q.I. informati.
Inoltre per quello che mi riguarda non ho mai preteso di essere un latin lover o un casanova e francamente nemmeno mi interessa esserlo, per quanto riguarda il resto, quando vuoi...

Venerdi Sushi ha detto...

@Minerva: il tuo commento era finito nello spam, però mica so perché...
In ogni caso l'ho ripristinato.

Minerva Jones ha detto...

Perché il tuo spam ti vuole proteggere dal dissenso, come se tu avessi bisogno di protezione...! :-D

Pur nei limiti della bassa qualità di wikipedia, l'articolo che vi ho segnalato spiega le diverse prospettive in gioco e gli aspetti discutibili della standardizzazione dei test.

Poi io ho il ricordo personale che quando alle superiori ci venne fatto un test per la misura del QI, molto articolato e nel corso di più giorni, ebbi modo di contestare gli stessi parametri nella parte non logico-matematica (era suddiviso in più sezioni) e rimango tutt'ora convintissima della mia analisi critica.

Hai fatto di questi test, Venerdì (per curiosità), e - se sì - com'erano strutturati/articolati i tuoi?

Venerdi Sushi ha detto...

Si ne ho fatti, credo che il primo sia stato quello della visita militare dei 18 anni. voelvo farmi riformare e buttai le risposte a casaccio, non ricordo nemmeno le domande, il risultato fu comunque superiore a 90. Poi li ho fatti per divertimento, principalmente test di associazione di immagini, con qualche domanda di matematica elementare... risultato minimo 115 con qualche puntata fino a 125.

Il Discepolo ha detto...

Credo che i test del QI debbano essere ancora perfezionati, a mio modesto parere sono una semi-boiata per delimitare il campo di assunzione del personale in determinate aziende o cose simili. Una fonte di imbarazzo, insomma. Preferisco venga usato prevalentemente per verificare deficit cognitivi. Rimango stupefatto quando ci si sofferma più del dovuto. L'intenzione di Inkoghnito, forse, era quella di farsi due risate, senza alcuna discriminazione. è un dato di fatto che altri paesi abbiano un QI minore, nessuno li colpevolizza, nè, in questo caso, si ride per tale motivo.
Se gli stati africani riescono a sopravvivere superando addirittura le nostre aspettative, bè sale in zucca ed anche qualcos'altro ce l'hanno.

Venerdi Sushi ha detto...

@il Discepolo: in effetti la mia intenzione era quella di far sorridere... perché qui mi prendono tutti sul serio? :-(

Minerva Jones ha detto...

Forse perché a leggere alcuni titoli delle finestre sul lato sinistro di questo schermo s'ha la sensazione d'avere a che fare con uno che quando apre bocca e/o pigia le dita su una tastiera non ha proprio la volontà di provocare un sorriso come priorità? :-)))))))))))))))
[adesso voglio vederti a darmi torto su questo!]

Venerdi Sushi ha detto...

@Minerva...
touchè.