sabato 1 gennaio 2011

A volte la vita fa certi giri...

A volte la vita fa giri lunghissimi, per poi riportarti al punto di partenza. "La vita è uno schifo" (citazione dotta da "l'ultimo dei boy scouts") magari stai facendo delle scelte obbligate, che ti portano in luoghi obbligati e ad abbandonare luoghi in cui stai bene, che ti fanno lasciare persone con le quali vai d'accordo, e ti sembra di star solo obbedendo alla forza maggiore, ma poi ti accorgi che non c'è niente di più indomabile del destino e ti ritrovi a vivere un inaspettato deja-vu. Sono arrivato qui solo da poco, ho visitato il blog di una utente che non conoscevo e, con enorme sorpresa, ci ho trovato una definizione che uso da sempre io, una specie di mia firma. Le ho scritto per complimetarmi e questa è stata la risposta:

"infatti l'ho fregata ad un caro amico, si chiamava ***, anche lui. Un maledetto sadico bastardo adorabile gentile educato e galantuomo, un gran cazzo d'uomomaschio. Era odioso ma lo adoravo così, l'ho perso di vista...
grazie ***".


Nessuna donna mi aveva mai definito così...
Grazie, ritrovata amica mia.

4 commenti:

Dea ha detto...

Solo una più bastardissima di te, poteva riconoscerti... quel messaggio, l'ho scritto con la certezza in mano, che fossi tu. tiè!
bastardissimo uomo!

Venerdi Sushi ha detto...

ahahahahahaah
abbiamo sempre fatto a gara chi era più bastardo
che risate ci siamo fatti
mi sei mancata bastardissima amica mia ;)

teti900 ha detto...

tutto è bene quel che finisce bene !

Dea ha detto...

sei più bastardo te.. lo devo ammettere. :)